WEB: CLASSIFICA, JOVANOTTI SBANCA TWITTER; VASCO LEADER FACEBOOK

Condividi

(AGI) – Roma, 8 feb. – Classifica per i vip dello spettacolo piu’ seguiti sui social network: Jovanotti sbanca Twitter. Fiorello e’ secondo; mentre Vasco festeggia i 60 anni da leader di Facebook, ma occhio a Belen e Pausini. Nell’ultimo mese, rileva l’Osservatorio Social VIP del blog Pubblicodelirio.it, Jovanotti consolida il primato superando per primo quota 500mila follower. Grande l’apprezzamento dei fan, aumentati di piu’ di 160mila sia a dicembre che a gennaio. Laura Pausini (424.000), dopo esser stata scalzata dal gradino piu’ alto proprio da Lorenzo, ora cede il secondo posto a Fiorello (434.000), che continua a conquistare nuovi follower al ritmo sostenuto di 100mila al mese. Guardano da lontano il terzetto di testa Luciano Ligabue (4°), Michelle Hunziker (5°) e Trio Medusa (6°). A seguire Gerry Scotti e Fabio Volo, che piombano in 7° e 8° posizione contribuendo a far scivolare fuori dai 10 Sabina Guzzanti (12°) e Benny Benassi (17°). Le ultime due posizioni sono occupate da Nicola Savino e Luca Bizzarri, che sembra ormai destinato a cedere la decima posizione a Melissa Satta. Piu’ indietro nella Top 100 salgono velocemente anche Elisabetta Canalis, Ezio Greggio, Rudy Zerbi, Giorgia Palmas e Massimo Boldi. Su Facebook Vasco Rossi festeggia i suoi 60 anni da leader incontrastato, puntando nei prossimi mesi ai tre milioni di fan. Piu’ che da Ligabue, sempre lontano al secondo posto, si deve ora guardare dalla rincorsa tutta al femminile di Belen Rodriguez (3°) e Laura Pausini (5°). Per loro mediamente 140.000 fan in piu’ in 30 giorni contro i 64.000 del Blasco. Tre comici di Zelig e Colorado Cafe’ si spartiscono ottimi piazzamenti: Giovanni Vernia (4°), Marco (BAZ) Bazzoni (6°) e Checco Zalone (7°). Chiudono i conti tre star della musica, dall’8° al 10°: Eros Ramazzotti, Fabri Fibra e Jovanotti. Subito fuori dai 10 ancora cantanti, le salentine Alessandra Amoroso e Emma Marrone, mentre nelle retrovie spicca la performance di Alessia Marcuzzi e dei rapper Marracash e Caparezza. (AGI)