Internet/ Brasile denuncia Twitter: segnala gli autovelox

Condividi

Via i tweet o scatta multa.

Milano, 8 feb. (TMNews) – Il Brasile ha dichiarato guerra a Twitter e in particolare agli automobilisti che usano il social network per dare informazioni su posti di blocco della polizia e autovelox. Il governo brasiliano ha denunciato il microblogging alla Procura generale che ha aperto un’inchiesta. Le autorità  accusano Twitter di danneggiare gli sforzi governativi nella lotta alla guida in stato di ebbrezza e l’eccesso di velocità , quindi chiedono al social network di rimuovere i tweet e pretendono oltre 200mila euro al giorno non verranno presi provvedimenti.