WEB: PER ITALIANI OK CONDIVIDERE ARGOMENTI SU SOCIAL NETWORK

Condividi

(AGI) – Roma, 8 feb. – Gli utenti italiani di Internet condividono online gli argomenti piu’ interessanti (viaggi, lavoro e benessere) tra quelli che ricevono in newsletter. A diffondere offerte e promozioni sono soprattutto le donne. Lo rileva un nuovo approfondimento della 3^ edizione paneuropea dell’Email Marketing Consumer Report dedicato a Email & Social Network, realizzato da ContactLab su un campione statistico della popolazione europea con accesso a internet, rappresentativo di oltre 157 milioni di persone. La ricerca mette a confronto le abitudini e i comportamenti degli utenti di Francia, Spagna, Gran Bretagna, Germania e Italia nell’utilizzo della posta elettronica e delle newsletter. Nei cinque Paesi il 25% degli utenti iscritti ad almeno una newsletter si dichiara propenso a condividerne il contenuto: c’e’ chi fa un semplice inoltro dell’email, o chi usa la funzionalita’ ‘segnala a un amico’, mentre un utente su dieci condivide sui social network. Nel nostro Paese gli utenti sanno destreggiarsi meglio tra i social network, dimostrando una maggiore familiarita’: solo un utente su dieci riconosce di non sapere come fare per condividere contenuti. Non e’ finita: se guardiamo all’anno passato, l’Italia ha avuto un notevole miglioramento. La percentuale di utenti che ammette di non aver mai condiviso perche’ non capace di farlo scenda dal 21% al 14%. “E’ un dato interessante che dimostra come l’Italia sia una grande utilizzatrice di strumenti social – analizza Massimo Fubini, ad di ContactLab -. Sfruttando la complementarieta’ tra email e social network si possono quindi creare ulteriori occasioni di dialogo con i propri contatti”. Interessante anche sottolineare che in Italia il 26% degli utenti italiani iscritti ad almeno una newsletter ha usato il form di registrazione sulla FanPage di Facebook. Ancora un utente su cinque invece dichiara di non essere a conoscenza della possibilita’ di iscriversi ad una newsletter tramite i social network. (AGI)