Gb/ Intercettazioni illegali, Murdoch risarcisce Gascoigne

Accordi raggiunti anche con Alastair Campbell e attore Coogan
Londra, 8 feb. (TMNews) – L’ex star del calcio inglese Paul Gascoigne e l’ex consigliere per la comunicazione di Tony Blair, Alastair Campbell, figurano tra le celebrità  risarcite oggi dal gruppo Murdoch per le intercettazioni illegali praticate dal tabloid News of the World.
Paul Gascoigne ha ricevuto 68.000 sterline (82.000 euro) da News International, che controlla le testate britanniche di News Corp, dopo un accordo raggiunto oggi davanti all’alta Corte di Londra.
Anche Alastair Campbell ha ricevuto una somma “sostanziosa”, che non è stata precisata, mentre l’attore comico Steve Coogan ha ottenuto 40.000 sterline (48.000 euro). Questi ultimi risarcimenti portano a 54 il numero dei casi risolti in via amichevole su 60 denunce presentate prima dell’ottobre 2011 contro News International. Il mese scorso erano state risarcite altre 37 persone, tra cui l’attore Jude Law, con oltre 150.000 euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi