SICILIA: DOCUMENTI P.A. SUL WEB, GIUNTA APPROVA DDL

(AGI) – Palermo, 8 feb. – Un disegno di legge sulla pubblicazione via Internet e il riutilizzo dei documenti e dei dati della pubblica amministrazione regionale e locale e’ stato approvato, su proposta dell’assessore all’Economia, Gaetano Armao, dalla giunta di governo riunita a Palazzo d’Orleans sotto la presidenza di Raffaele Lombardo. Il testo prevede che la Regione, gli enti, gli istituti e le aziende da essa dipendenti dovranno assicurare la disponibilita’, la gestione, l’accesso, la trasmissione, la conservazione, la fruibilita’ e la riutilizzabilita’ dei documenti e dei dati pubblici di cui sono titolari o da essi detenuti in modalita’ digitale. Le amministrazioni promuoveranno: il processo di innovazione tecnologica e informatica della propria organizzazione; la pubblicazione dei documenti e dati pubblici in formato aperto e liberamente riutilizzabile; lo sviluppo della societa’ dell’informazione e della conoscenza in ambito regionale. Inoltre, utilizzeranno le tecnologie dell’informazione e della comunicazione per rendere fruibili i documenti e i dati pubblici, assicurandone la pubblicazione tramite la rete internet in formato aperto (open data) secondo gli standard internazionali. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)