USA: BLOCCATO SITO WEB DELLA CIA, ANONYMOUS RIVENDICA AZIONE

Condividi

(AGI/EFE) – Washington, 10 feb. – Il sito internet della Cia e’ stato bloccato da un attacco informatico, rivendicato dal gruppo di hacker Anonymous. “CIA TANGO DOWN”, ha scritto il gruppo in un post su twitter. A gennaio, un’azione di rappresaglia per la chiusura di MegaUpload da parte dell’Fbi, mise fuori uso il sito web del Dipartimento di Giustizia, dell’Fbi e della Universal Music. (AGI)