SANREMO: PAPALEO, SARA’ LEGGEREZZA ‘CALVINIANA’ E NON ‘CAZZEGGIO’

Condividi

(AGI) – Sanremo, 13 feb. – Questo sara’ un Festival di Sanremo all’insegna della ‘leggerezza’, ma una leggerezza “non del cazzeggio, bensi’ quella calviniana…”. Lo ha detto Rocco Papaleo, in questa edizione al fianco di Gianni Morandi, durante la conferenza stampa tenuta dall’organizzazione che apre la settimana festivaliera. Sei preoccupato?, gli ha chiesto Morandi. “Sono terrorizzato…”, la risposta del regista, che poi ha parlato di “clima buono, mi sembra un affare di Stato…In questa congiuntura di attenzione, di convergenza di interessi, e’ un caso che polarizza il Paese in un momento di difficolta’ e pero’ sento che nello spettacolo puo’ trovare un momento di leggerezza. Ma non quella del cazzeggio, quella invece calviniana che tanto ci piace…”. E qui e’ intervenuto Morandi che in tono scherzoso gli ha chiesto: “Dove stai andando?”. “Mi hai dato la parola…Insomma, divertiamoci!”, la risposta di Papaleo. (AGI)