GIORNALISTI: COLUMBA, PISAPIA PRATICA SPORT ATTACCO CRONISTI

(ANSA) – MILANO, 13 FEB – “Rilevo che anche il sindaco di Milano Pisapia non si è sottratto allo sport preferito di tutti i primi cittadini, quello cioé di addossare ai cronisti tutte le loro difficoltà  interne”. Così Guido Columba, presidente nazionale dell’Unci, venuto nel capoluogo lombardo per la cerimonia celebrativa dei 100 anni dalla costituzione del Sindacato cronisti lombardi-Gruppo cronisti lombardi (Gcl) a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, ha commentato le parole del sindaco Pisapia. “Le dichiarazioni di Pisapia – ha affermato Michele Crosti, past president dei Cronisti lombardi – sono dovute ad alcune dichiarazioni a lui attribuite che non erano vere. Di norma però i cronisti rappresentano la realtà  correttamente. Se qualcuno ha sbagliato ne deve rispondere lui, non certo il gruppo di cronisti che lavorano a Palazzo Marino che rispetta di norma il principio della verità “. “Ho trovato fuori luogo che il sindaco Pisapia abbia fatto affermazioni del genere nei confronti dei cronisti – ha affermato Andrea Morigi di ‘Libero’ al termine della cerimonia-. Mi è sembrato come il ministro Fornero all’incontro con la Fnsi. Come cronista sottolineo che uno deve scrivere la verità  anche quando è scomoda anzi sopratutto quando è scomoda tanto per Pisapia quanto in passato noi abbiamo fatto verso la Moratti per esempio con l’Ecopass. Se poi uno se la prende si vede che ha sbagliato mestiere”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale