Scienza/ Gli smartphone entro il 2016 saranno oltre un miliardo

Condividi

Sempre più utilizzati anche come strumento di lavoro
Roma, 14 feb. (TMNews) – Secondo uno studio della società  di analisi di mercato Forrester, il numero degli smartphone nel mondo dovrebbe continuare a crescere nel corso degli anni e superare il miliardo entro il 2016. Gli smartphone, sempre secondo lo studio, saranno utilizzati sempre più in ambito business, spingendo le aziende a modificare i propri sistemi di lavoro favorendo una maggiore interazione con i clienti. Circa 350 milioni di lavoratori utilizzeranno uno smartphone, ed entro 4 anni 200 milioni di essi avrà  un dispositivo sul posto di lavoro.
La diffusione dei dispositivi si rifletterà  anche sul mercato delle applicazioni, con ricavi che ammonteranno a 56 miliardi di dollari e spese raddoppiate per i progetti delle imprese circa la comunicazione in mobilità . I siti internet, di riflesso, saranno sempre più ottimizzati per adeguarsi ai piccoli schermi degli smartphone. Apple, Google e Microsoft saranno le piattaforme utilizzate da oltre il 90 per cento dei dispositivi in tutto il mondo. C’è anche un rovescio della medaglia: l’aumento delle connessioni via smartphone porterà  nuove problematiche sulla sicurezza, la gestione della privacy, la protezione dei dati personali e di quelli sul lavoro. Secondo lo studio, inoltre, entro il 2016 gli operatori di telefonia mobile dovranno agire per essere in grado di far fronte all’enorme richiesta di banda che va sviluppandosi.