SANREMO: BONDI, DA CELENTANO GRIDO IN DIFESA FEDE AUTENTICA

Condividi

(AGI) – Roma, 15 feb. – Sandro Bondi, coordinatore del Pdl, in una nota afferma: “Al di la’ di certe sgradevoli provocazioni, l’apparizione ieri sera al festival di Sanremo di Adriano Celentano puo’ essere letta come un imprevedibile e commovente discorso sulla fede, un discorso pieno di pieta’ religiosa sulla vita e sulla morte, un discorso sull’amore che e’ il segno distintivo del cristianesimo. Mai in uno spettacolo pubblico cosi’ popolare era stato elevato un grido cosi’ vibrante in difesa di una fede autentica”. (AGI)