EDITORIA: PELUFFO, ENTRO POCHI GIORNI RIFINANZIEREMO FONDO

Condividi

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Entro pochi giorni adotteremo atti per rifinanziare il fondo per l’editoria”. Lo ha annunciato il sottosegretario con delega all’editoria Paolo Peluffo, spiegando che “contestualmente dovranno essere rivisti i criteri per il finanziamento per spingere le aziende verso la dimensione giusta per vendere”. Peluffo ha citato quindi i criteri della vendita delle copie, dell’effettiva occupazione e dello sviluppo dell’online. “Tutti sono sensibilizzati su questo tema dal ministero del Tesoro a quello dello Sviluppo economico – ha proseguito il sottosegretario -. Rifinanzieremo il fondo con i criteri dell’urgenza, anche se non so dire esattamente quando e quali saranno le cifre. Denaro però ce ne è poco e dobbiamo sentire in modo forte la responsabilità  dell’impiego del denaro pubblico”. Peluffo ha aggiunto che “alcune variazioni compensative possono essere realizzate in tempi rapidi”. Quanto ai criteri, il sottosegretario ha spiegato che “non bisogna finanziare giornali che non si vendono, occorre stabilire come priorità  il criterio dell’occupazione e favorire lo sviluppo dell’online. Quando la situazione sarà  più chiara chiederò di essere audito dalle commissioni competenti”.(ANSA).