EDITORIA:PELUFFO,ADDOLORATI PER MANIFESTO SPERIAMO PROSEGUA

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Noi non possiamo perdere il patrimonio dei nostri giornali e siamo addolorati, e personalmente in modo particolare, per l’avvio della liquidazione coatta di un giornale di idee”. Lo ha detto, riferendosi evidentemente al Manifesto, il sottosegretario con delega all’editoria, Paolo Peluffo, nel corso di un convegno sulla filiera della carta. “Speriamo che continui le pubblicazioni – ha proseguito – il governo è consapevole della necessità  di rifinanziare il fondo e tutti sono sensibilizzati in questo senso”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo