Pdl/ Alfano lancia Political Digital Academy: Per un partito 2.0

Condividi

Oggi non si attaccano manifesti, ma si può attaccare un post
Roma, 16 feb. (TMNews) – “Vogliamo essere un partito 2.0”, promette il segretario del Pdl Angelino Alfano lanciando oggi la Pda, Political Digital Academy, ‘scuola’ che servirà  a formare gli iscritti del Pdl sull’innovativo campo digitale.
L’iniziativa prevede appuntamenti mensili, incontri sul territorio e appuntamenti ai quali prenderanno parte esperti e rappresentanti dei principali player tecnologici italiani e stranieri. Ogni parlamentare, ha promesso il segretario pidiellino, dovrà  godere del supporto di uno staff internet.
“Oggi – ha ricordato Alfano – magari non si va più in giro ad attaccare i manifesti elettorali per strada, ma si può attaccare un post in rete per manifestare la propria passione politica”.
Alle spalle di Alfano scorrono i video che su YouTube ripercorrono la campagna elettorale di Obama e i sui quattro anni alla Casa Bianca.
Alfano, da tempo connesso via Twitter e Facebook con i supporter del Pdl, ha promesso: “Nel prossimo programma di governo l’agenda digitale deve avere un capitolo fondamentale”. Magari dando finalmente il via a una rivoluzione, quella del voto on line: “In moltissimi paesi accade e non capisco perché in Italia no”.