FREQUENZE TV: VITA, EMENDAMENTO ESTRANEO A DL LIBERALIZZAZIONI

Condividi

(AGI) – Roma, 16 feb – “Probabilmente l’emendamento sulle frequenze televisive e’ stato dichiarato inammissibile perche’ ritenuto estraneo alla materia. Ma noi vogliamo sperare che il mancato inserimento nel dl liberalizzazioni sia solo la vigilia del provvedimento atteso del governo. Non dimentichiamoci che il ministro Passera ha garantito che la decisione sull’asta verra’ presa entro il 30 di maggio”. Lo afferma il senatore del Pd Vincenzo Vita, vicepresidente della Commissione cultura e componente della commissione di vigilanza sulla Rai.(AGI)