APPLE: GERMANIA,DIPENDENTI DENUNCIANO DURE CONDIZIONI LAVORO

Condividi

(ANSA) – BERLINO, 16 FEB – Nel giorno in cui Apple ha presentato agli sviluppatori il suo nuovo sistema operativo per Mac, Osx Mountain Lion, in Germania i lavoratori degli Apple Store accusano la multinazionale californiana di imporgli dure condizioni di lavoro. Secondo Victoria Sklomeit, una rappresentante del sindacato Ver.di intervistata dalla rivista Manager Magazine, negli otto punti vendita tedeschi i dipendenti sarebbero continuamente esposti allo stress, costretti a turni straordinari e non adeguatamente protetti contro i rischi per la salute che provengono, per esempio, dalla rumorosità  eccessiva riscontrata negli Store. I dipendenti bavaresi del gigante di Cupertino hanno così deciso di fondare la prima rappresentanza dei lavoratori a Monaco, da cui si tenterà  di costruire una rete sindacale nazionale.(ANSA).