LETTERATURA:A GIURIA PREMIO TROPEA LIBRI FINALISTI IN E-BOOK

Condividi

PRIMA INIZIATIVA IN ITALIA CON VOLUMI IN FORMATO ELETTRONICO

(ANSA) – TROPEA (VIBO VALENTIA), 20 FEB – Il Premio nazionale letterario ‘Tropea’ adotta l’e-book. La sesta edizione del premio letterario, promossa dall’Accademia degli Affaticati, quest’anno riserva una grande novità . Ai 409 sindaci calabresi che compongono la giuria popolare saranno consegnati in formato elettronico i tre libri finalisti che saranno decretati entro la fine del prossimo mese di aprile. “E’ il primo Premio letterario in Italia – è scritto in una nota – che ha deciso di abbracciare questo moderno approccio alla lettura e ai libri, un evento unico almeno fino a questo momento. Una vera piccola rivoluzione quindi per i giurati, anche per i 41 componenti della giuria popolare, fra cui studenti, e per il Premio che ancora una volta si modula ed espleta insediandosi nel cuore di questo nuovo trend”. “Secondo gli analisti del settore – è scritto in una nota – infatti l’editoria digitale è ormai una realtà  concreta, gli editori stanno adeguandosi a questo nuovo orientamento offrendo al pubblico di lettori numerosi titoli in formato digitale facilmente scaricabile sui supporti di ultima generazione quali tablet o e-reader, oltre che naturalmente su computer portatili. Il libro in formato elettronico non è più dunque un’idea futuristica ma un nuovo modo di intendere la lettura. Attraverso questa piccola rivoluzione il ‘Tropea’ dunque intende riaffermare il senso del fare cultura attraverso differenti canali di ricezione libraria, utilizzando le nuove tecnologie e i nuovi modelli culturali per diffondere in modo ancora più capillare il gusto del leggere”. “La giuria – conclude la nota – tecnico-scientifica, presieduta da Isabella Bossi Fedrigotti, e tutti i suoi componenti, citiamo fra gli altri Giuliano Vigini, hanno fortemente voluto questa innovazione al Premio Tropea, sicuri che sarà  proprio questo il punto forte di questa sesta edizione e che certamente si replicherà  il successo delle scorse edizioni”. (ANSA).