RAI: PERINA (FLI), E’ IPOCRITA, DIFENDE FAMIGLIA SOLO IN FICTION

Condividi

(AGI) – Roma, 21 feb. – “La clausola ‘anti maternita” non deve essere riformulata ma cancellata. E’ una decisione obbligatoria per sanare un comportamento gravissimo”. Lo afferma in una nota la deputata di Fli, Flavia Perina, che sottolinea: “Oltre alle considerazioni di diritto, stupisce l’ipocrisia della tv pubblica italiana che ci inonda di produzioni sdolcinate sulla famiglia e la maternita’ e poi inventa norme furbesche per licenziare le donne incinta. D’altronde – aggiunge Perina – e’ la stessa ipocrisia del nostro dibattito pubblico, prodigo di moralismi sul valore della vita e indifferente ai problemi delle donne che ne sostengono gli oneri materiali, sia nella cura dei figli sia – conclude – in quella degli anziani”. (AGI)