TI MEDIA: NEL 2011 RICAVI IN CALO A 238,2 MLN

Condividi

MILANO (ITALPRESS) – Telecom Italia Media ha chiuso il 2011 con ricavi consolidati caratterizzati da una forte crescita della raccolta pubblicitaria lorda dei canali La7 (+32,1%), in forte controtendenza rispetto al calo del mercato televisivo, grazie alla quale e’ stata parzialmente compensata la riduzione dei ricavi dell’operatore di rete e la flessione del fatturato di MTV.
I ricavi del 2011 sono pari a 238,2 milioni, in diminuzione di 20,3 milioni rispetto all’esercizio 2010. L’Ebitda e’ positivo per 28 milioni, in miglioramento di 14,8milioni rispetto all’esercizio 2010 (13,2 milioni). In termini comparabili2, l’Ebitda e’ pari a 7,5 milioni, in diminuzione di 5,7 milioni rispetto all’esercizio 2010. L’Ebit e’ pari a -30,7 milioni , in miglioramento di 15,3 milioni rispetto all’esercizio 2010 (-46 milioni). In termini comparabili l’Ebit e’ pari a -51,2 milioni, in diminuzione di 5,2 milioni rispetto all’esercizio 2010. L’indebitamento finanziario netto e’ pari a 138,7 milioni, in aumento di 23,2 milioni rispetto a fine 2010 (115,5 milioni).
(ITALPRESS).