Seat P.G.: posticipa termini accettazione accordo su debito

Condividi

MILANO (MF-DJ–Il Cda di Seat P.G. ha ricevuto riscontri positivi in merito alle richieste dei comitati dei propri creditori finanziari di estendere le scadenze per l’accettazione della proposta finale per la ristrutturazione finanziaria della societa’ da una parte significativa dei gruppi di suoi stakeholders, nonche’ pieno supporto alla proposta stessa da parte degli azionisti di riferimento, riconducibili a Permira ed Alfieri Associates Investors.
I comitati dei creditori finanziari, informa una nota, hanno altresi’ richiesto, per proprie esigenze tecniche, un’estensione delle scadenze per l’accettazione della proposta.
Il Cda di Seat ha deliberato di concedere le estensioni. Nello specifico il termine per le accettazioni della proposta che, ai termini e condizioni previste nel term sheet, danno diritto alla c.d. early bird consent fee, e’ esteso dal 21 febbraio al 2 marzo 2012. Mentre il termine finale per l’accettazione della proposta e’ esteso dal 28 febbraio al 7 marzo 2012.