P.A.: AGCOM, GIA’ CHIESTO RIDURRE COMPENSI PRESIDENTE E COMPONENTI

Condividi

(AGI) – Roma, 22 feb. – Il presidente dell’Agcom, Corrado Calabro’, e i componenti del Consiglio dell’Authority delle comunicazioni hanno gia’ chiesto all’amministrazione di applicare ai loro emolumenti la riduzione prevista dallo schema del decreto del presidente del Consiglio che stabilisce il tetto del loro trattamento economico, attualmente all’esame delle Commissioni parlamentari. Lo si apprende in ambienti dell’Agcom, dove si fa notare che le retribuzioni dei componenti sono pubblicate da anni sul sito web dell’Autorita’, sebbene quest’obbligo fosse venuto meno. (AGI)