INTERNET: COMMISSIONE PORTA ACCORDO ACTA A CORTE GIUSTIZIA UE

Condividi

(AE/AGI) – Bruxelles, 22 feb. – La Commissione europea ha deciso oggi di portare l’accordo internazionale contro la contraffazione e la pirateria informatica Acta alla Corte di giustizia europea per verificarne la compatibilita’ con le norme europee. “Mi rallegro di poter annunciare che il collegio dei commissari ha appoggiato la mia proposta di portare Acta alla Corte di giustizia europea per verificare se l’accordo e’ compatibile con i diritti fondamentali dell’Ue”, ha detto il commissario Ue che si occupa del dossier, Karel de Gucht, al termine della riunione settimanale della Commissione europea. La Commissione, su richiesta unanime degli stati membri, ha gia’ firmato l’accordo, ma in virtu’ delle forti proteste che Acta genera tra i cittadini, l’Esecutivo europeo ha deciso di chiedere alla Corte europea “una verifica indipendente della legalita’ dell’accordo”, ha detto de Gucht durante un punto stampa a Bruxelles. (AGI)