Siria/ Homs, reporter francese ferita rischia dissanguamento

Era assieme ai giornalisti uccisi ieri a Homs in bombardamento
Roma, 23 feb. (TMNews) – Simone Bouvier, la reporter francese rimasta ferita a Homs nel bombardamento di ieri in cui hanno perso la vita altri due giornalisti occidentali, è ferita gravemente. Secondo alcuni attivisti, citati oggi dal Telegraph, Bouvier rischia di morire dissanguata se non riuscirà  ad essere evacuata e soccorsa presso qualche struttura medica.
“C’è un alto rischio che muoia dissanguata se non riceverà  cure mediche immediate”, ha riferito un membro del gruppo d’opposizione Avaaz, aggiungendo che la giornalista di Le Figaro aveva potuto essere assistita solo presso un ospedale da campo improvvisato a Baba Amro, un quartiere di Homs. “Stiamo cercando disperatamente di portarla via, stiamo facendo il possibile in una situazione di estremo pericolo”, ha aggiunto.
Un video diffuso ieri su YouTube mostra la reporter stesa su una branda ma cosciente, con una gamba completamente bendata.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari