Tunisia/ Libertà  vigilata per giornalista Saida, rinviato processo

Condividi

Lo ha stabilito oggi tribunale;accusato di offesa morale pubblica
Tunisi, 23 feb. (TMNews) – Il direttore del quotidiano Ettounsia, accusato di offesa alla morale pubblica dopo la pubblicazione di un nudo in copertina, è stato rimesso in libertà  vigilata e il processo rinviato all’8 marzo. Nasreddine Ben Saida era stato arrestato il 15 febbraio ed era in sciopero della fame da alcuni giorni.