Editoria/ Spagna, quotidiano Publico non sarà  più in edicola

Condividi

Prosegue l’edizione online
Madrid, 24 feb. (TMNews) – Il quotidiano spagnolo Publico, nato nel 2007, non sarà  più in edicola a partire da domenica prossima.
“Mediapubli (la società  che edita il giornale) ha annunciato che al momento non è possibile trovare degli investitori” per rilanciare il quotidiano e che “per questa ragione, l’azienda si vede obbligata a chiudere l’edizione cartacea del giornale dal 26 febbraio”, si legge sul comunicato pubblicato sul sito internet Publico.
Ma “l’edizione online continuerà  la sua attività “, prosegue il comunicato, precisando che il sito conta 5,5 milioni di visitatori, posizionandosi al quarto posto fra i siti di informazione spagnoli.
Il giornale, con sede a Barcellona e di posizione progressista, tirava 87.000 copie; aveva già  dovuto tagliare a settembre scorso il 20% degli effettivi.