Tv/Rai: Bianca Guaccero, oggi con scandali si costruisce carriera

Condividi

(ASCA) – Roma, 24 feb – Arrivera’ su Rai1 in prima serata domenica 26 e lunedi’ 27 febbraio la miniserie ”Walter Chiari, fino all’ultima risata” con protagonisti Alessio Boni, Bianca Guaccero, Dajana Roncione, Anna Drijver, Karin Proia,Caterina Misasi, Gerry Mastrodomenico, Federico Costantini, Michele Di Mauro e Giancarlo Previti. La miniserie e’ stata prodotta da Luca Barbareschi per Raifiction con soggetto e sceneggiatura di Enzo Monteleone e Luca Rossi per la regia di Enzo Monteleone. Bianca Guaccero ha ricordato quanto una volta gli scandali, come quello di Walter Chiari e l’accusa di un pentito sul presunto acquisto di droga (anche se Walter Chiari venne prosciolto in istruttoria) fosse allora un duro colpo da sopportare per un personaggio di chiara fama. ”Oggi invece – ha detto Bianca Guaccero – molte carriere si costruiscono sugli scandali. Riviste e trasmissioni cavalcano l’onda del gossip per creare un personaggio da sfruttare mediaticamente” Alessio Boni ha aggiunto ”recitare nel ruolo di Walter Chiari mi ha arricchito, sul set eravamo tutti felicissimi di ridare vita ad un mito”. ”Fare un film su Walter Chiari significa attraversare vari decenni dello spettacolo italiano, dal varieta’,al cinema, al musical alla televisione. E poi la Dolce Vita,le dive, i grandi amori. Raccontare Walter Chiari era indispensabile: e’la parabola dell’uomo di talento e di successo che ha tutto e perde tutto, un uomo coltissimo nonostante le umili origini, disponibile e di enorme talento. ”Con questo film abbiamo cercato di ricordarlo”, ha aggiunto il regista ed autore del soggetto e della sceneggiatura Enzo Monteleone. ”Io ho fatto l’attore perche’ volevo diventare Walter Chiari”, ha concluso il produttore della miniserie Luca Barbareschi. Uscita oggi anche la biografia ”Walter e io, Ricordi di un figlio” di Simone Annicchiarico, libro edito da Baldini&Castoldi.