EDITORIA: MARCHETTI, CON RETE INUTILI AIUTI A PICCOLE TESTATE

Condividi

(ANSA) – MILANO, 25 FEB – L’accesso alla rete rende inutili gli aiuti alle piccole testate. E’ quanto sostiene il presidente di Rcs Piergaetano Marchetti che ha affrontato l’argomento nel corso della inaugurazione dell’anno accademico dell’Università  Bocconi, di cui è docente emerito. “Mi chiedo che senso abbiano microprovvidenze – ha detto – a questa o a quella testata cartacea con modestissime tirature, ove sia incentivato un facile accesso alla rete come offerente e come utente, se la distinzione ha ancora un senso nell’era dell’informazione orizzontale e interattiva, ed ove, soprattutto, il Paese sia dotato di una rete capillare ed efficiente”. Marchetti ha sottolineato inoltre come “le politiche di diffusione e accesso alla rete, l’alfabetizzazione digitale, il superamento di digital divide emarginanti e nuovamente ghettizzanti, la garanzia di pluralismo sono alcuni di questi compiti strutturali” della politica. “Ma perché l’informazione che cambia colga tutti i suoi potenziali frutti in tema di crescita di libertà  e di iniziativa e così di sviluppo intellettuale, sociale, economico, anche i governi devono fare la loro parte”.(ANSA).