GERMANIA: GIORNALISTE CHIEDONO QUOTE ROSA, “A VERTICI 1 SU 3”

(AGI) – Berlino, 27 feb. – In Germania si riservi alle donne almeno il 30% dei posti di direttore e caporedattore nelle testate giornalistiche. A chiedere le quote rosa in una lettera inviata a 250 tra editori e direttori di giornali ed emittenti televisive sono 350 note giornaliste e conduttrici di tv tedesche, che invitano tutti ad assumere lo stesso impegno di Gabor Steingart, direttore del quotidiano economico Handelsblatt, di riservare a una donna un posto su tre nei vertici del giornale. “Chiediamo che almeno il 30% delle posizioni di responsabilita’ nelle redazioni venga affidato alle donne entro i prossimi 5 anni. Lo farete?”, chiedono le giornaliste, sottolineando che solo il 2% dei direttori degli oltre 360 quotidiani e settimanali tedeschi sono donne. Lo scorso anno due redattrici dello Spiegel avevano polemicamente rivelato che tra i capiredattori del settimanale di Amburgo ci sono piu’ gay che donne, in tutto due. Nel frattempo al settimanale le cose sono migliorate, con tre giornaliste vice caporedattore ed altre quattro responsabili di temi speciali. Anche alla Sueddeutsche Zeitung, il piu’ diffuso quotidiano tedesco, nel comitato di redazione figurano solo uomini, mentre dei 22 capiredattori solo due sono donne, a dispetto del fatto che secondo stime attendibili la meta’ dei giornalisti tedeschi sono donne. All’Handelsblatt le cose sono leggermente migliorate con l’impegno assunto dal direttore, ma i capi redattore donna sono solo due e la quota del 30% resta lontana. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari