Usa/ Anonymous dichiara guerra al governo americano

Condividi

Lo riporta un messaggio video diffuso dall’organizzazione
New York, 27 feb. (TMNews) – Con un testo e un video pubblicati online, Anonymous dichiara guerra al governo americano.
“L’economia è debole e il governo non è più funzionale, i veri leader sono le lobby e le corporation”, avverte l’organizzazione di pirati informatici, “per ricostruire il nostro governo, dobbiamo prima distruggerlo”. Nel messaggio, Anonymous ricorda anche gli ultimi successi messi a segno con l’operazione “Operation Blackout” in rappresaglia al progetto di legge SOPA (Stop Online Piracy Act) contro la pirateria informatica.