ANTITRUST: LOTTERIE IN TV, SANZIONI A RAI E MONOPOLI

Condividi

ITALIA E SANREMO,NON CHIARI I LIMITI A TELEFONATE TELESPETTATORI

(ANSA) – ROMA, 27 FEB – Con una sanzione di 50mila euro per l’Azienda Autonoma Monopoli di Stato e di 30mila euro per la Rai, l’Antitrust è intervenuta per le “informazioni poco chiare relative alla partecipazione dei telespettatori a giochi abbinati a trasmissioni televisive”. Sanzioni di 5mila euro anche per il Consorzio Lotterie Nazionali e la società  Lotterie Nazionali S.r.l. Per l’Antitrust, i messaggi diffusi sui biglietti della Lotteria Italia 2008, 2009, 2010 e della Lotteria di Sanremo 2010, sui comunicati stampa collegati all’iniziativa, e sulla locandina della Lotteria di Sanremo 2010, “lasciano intendere che qualunque possessore del relativo biglietto possa vincere ricchi premi, oltre a quelli dell’estrazione finale, messi in palio durante le trasmissioni Rai abbinate a ciascuna edizione della Lotteria esaminata”. Ma “l’istruttoria ha evidenziato che la partecipazione era possibile solo per gli utenti che chiamavano da linee di alcuni operatori aderenti all’iniziativa, senza che i consumatori fossero correttamente informati di tale limitazione”. (ANSA).