Rai/ Merlo: Presidenza alla Lega? Così si distrugge l’azienda

Condividi

Così è certo il boicottaggio del canone e la privatizzazione
Roma, 28 feb. (TMNews) – “L’idea di affidare la Presidenza della Rai ad un esponente della Lega Nord è suggestiva ed interessante per un semplice motivo. Avremmo così la certezza che il vertice aziendale procede direttamente alla sua liquidazione attraverso il boicottaggio del canone da un lato e la privatizzazione del servizio pubblico dall’altro. Complimenti a chi ha fatto questa proposta e a chi la condivide”. Lo ha detto Giorgio Merlo, Pd, Vice Presidente Commissione Vigilanza Rai.