NO-TAV: ATTACCATO ANCHE IL SITO INTERNET DEI CARABINIERI

Condividi

(AGI) – Roma, 27 feb. – Anche il sito Internet dei Carabinieri nel mirino dei manifestanti no-Tav: www.carabinieri.it e’ stato temporaneamente oscurato con la stessa tecnica usata contro il sito della Polizia, cioe’ con migliaia di connessioni contemporanee allo stesso indirizzo con l’obiettivo dichiarato di congestionare i server. L’attacco, portato in segno di solidarieta’ al fronte della protesta contro l’Alta velocita’, riguarderebbe anche altri siti istituzionali. (AGI)