- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Milano: Sì Comune a via intitolata ad Anna Politkovskaja

(ASCA) – Milano, 27 feb – Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimita’ (con 38 voti a favore) la mozione presentata dai consiglieri Luca Gibillini, Marco Cappato e Filippo Barberis che chiede di intitolare una via, una piazza o un luogo di Milano ad Anna Politkovskaja, la giornalista russa assassinata a Mosca il 7 ottobre del 2006 davanti al portone di casa sua. La mozione sottolinea ”l’alto valore morale e simbolico della figura di Anna Politkovskaja, conosciuta in tutto il mondo per il suo impegno per i diritti umani, per le sue testimonianze dalla Cecenia e la sua fiera opposizione ad ogni forma di sopruso e ingiustizia. Anna Politkovskaja – prosegue il documento approvato dall’Aula – ha rappresentato a livello mondiale il giornalismo del coraggio, della ricerca della verita’ e della dignita”’. Nel 2009, in seguito a una raccolta di firme online e a una mobilitazione popolare, Milano ha dedicato alla giornalista un albero nel Giardino dei Giusti al Monte Stella. Negli ultimi tre mesi, inoltre, circa 1.500 persone, tra cui giornalisti e protagonisti del mondo della cultura della citta’, hanno sottoscritto una petizione per dedicarle una via o una piazza. Il Consiglio comunale ricorda ”la naturale vocazione internazionale” di Milano, che rende ”particolarmente importante raccogliere l’istanza di liberta’ e di ricerca della verita’ che Anna Politkovskaja rappresenta, e cogliere l’occasione per porre al centro il tema del rispetto dei diritti umani”.