Siria: giornalista francese e reporter britannico in salvo in Libano

(ASCA-AFP) – Beirut, 28 feb – Edith Bouvier e Paul Conroy, la giornalista francese e il fotografo britannico rimasti feriti in Siria durante l’assedio alla citta’ di Homs sono giunti sani e salvi durante la notte in Libano. Lo ha riferito all’AFP una fonte del governo libanese, precisando che Conroy ha trovato rifugio presso l’ambasciata britannica. Entrambi erano rimasti feriti nel corso di un attacco a colpi di razzi sferrato dal regime siriano a Baba Hamr, quartiere roiccaforte dei ribelli a Homs, dove altri due giornalisti occidentali sono rimasti uccisi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo