Telco: soci rinnovano patto in anticipo (Messaggero)

Condividi

ROMA (MF-DJ)–I soci di Telco rinnovano in anticipo il patto e sono pronti a sostenere il rifinanziamento dei debiti. Telefonica spinge pero’ per rinegoziare le esposizioni con altre linee di credito. Oggi a meta’ mattina, secondo quanto risulta a Il Messaggero, si riunisce a Milano presso la sede di Mediobanca il consiglio del veicolo che possiede il 22,4% di Telecom I..
All’ordine del giorno figura l’esito delle consultazioni condotte dal neopresidente Clemente Rebecchini tra gli altri soci (Telefonica 45,85%, generali 30,46%, Intesa Sanpaolo e la stessa Piazzetta Cuccia con l’11,49% a testa) sulla situazione finanziaria. Entro fine ottobre scadranno 3,430 miliardi e i soci sono pronti a garantire pro-quota l’intero finanziamento, sondando comunque le banche per valutare la possibilita’ di ottenere nuove linee di credito a condizioni non penalizzanti.