Rai/ Lei: Bilancio nei tempi e in pareggio, calano evasori canone

Condividi

“Budget 2012 a -16 milioni, sofferenza nella pubblicità ”
Roma, 29 feb. (TMNews) – La “chiusura di bilancio della Rai avverrà  secondo i termini di legge, senza chiedere alcuna dilazione”. Lo ha detto il Dg Lorenza Lei in audizione alla Commissione di Vigilanza, ribadendo che il “bilancio 2011 sarà  in pareggio”. Per quanto riguarda invece il budget 2012 “é stato presentato con un meno 16 milioni, di euro, prima che venisse aggiornato il canone”. A questo proposito, Lei ha sottolineato anche che il numero degli “evasori, almeno per i dati arrivati fino ad oggi, è in diminuzione”. Per quanto riguarda i ricavi pubblicitari, Lei ha sottolineato che “ci sono alcuni elementi di sofferenza, ma ci possono essere dei miglioramenti. Vendiamo progetti di comunicazione ed é una proposta nuova nei confronti degli investitori. Il brand Rai – ha riscontrato il dg – ha ancora una grande positività  nei confronti degli investitori”.