Wpp: utile netto 2011 a 840,1 mln gbp

MILANO (MF-DJ)–Wpp ha chiuso l’esercizio 2011 con un utile netto di 840 mln gbp, in crescita rispetto ai 586 mln gbp del 2010, in scia al forte contributo dei mercati emergenti e all’aumento della spesa del settore corporate in pubblicita’. Nel 2011, i ricavi del colosso pubblicitario sono cresciuti del 7,4%, passando a 10,02 mld gbp da 9,33 mld gbp e centrando le attese del mercato. Il giro d’affari e’ aumentato dell’8,4% a/a a tassi di cambio costanti. Lo scorso anno, l’Ebit al netto delle poste straordinarie e’ aumentato del 16% a 1,43 mld gbp, superando le previsioni del mercato indicate a 1,4 mld gbp. Il margine operativo della multinazionale, che controlla agenzie come Young & Rubicam e Ogilvy & Mather, e’ salito di 1,1 punti percentuali al 14,3%. La societa’ si e’ mostrata ottimista sulla performance del 2012 quando i risultati dovrebbero ricevere una spinta dai tre eventi in calendario nella seconda meta’ dell’anno: Europei di calcio, Olimpiadi di Londra ed elezioni presidenziali Usa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro