IRAQ: PRESENTATORE TV UCCISO DA UN BOMBA A TIKRIT

(AGI/ASWAT AL-IRAQ/AFP) Baghdad, 2 apr. – Un giornalista e presentatore tv iracheno, Kamiran Salaheddin, e’ stato ucciso dall’eplosione di una bomba magnetica a Tikrit, nel centro dell’Iraq. L’ordigno era stato attaccato alla sua automobile. A riferirlo e’ stato il portavoce del Consiglio provinciale di Salaheddin, Jamal al-Dulaimi. Il giornalista, 34 anni, lavorava per il canale Salaheddin, fondato nel 2004 dalle forze americane. Padre di due figli, e’ il secondo reporter ucciso dall’inizio dell’anno, come segnala l’Osservatorio iracheno per la liberta’ di stampa. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo