Mediaset/ Crolla in Borsa dopo conti (-11%), nuovi minimi storici

Utile primo trimestre sceso dell’85%, pubblicità  Italia -10,2%
Milano, 9 mag. (TMNews) – Mediaset affonda in Borsa ai nuovi minimi storici dopo la diffusione, ieri a mercati chiusi, dei risultati trimestrali. Il titolo è scivolato dell’11,3% a 1,452 euro. Intensi i volumi: trattato quasi il 4% del capitale.
Il gruppo di Cologno Monzese ha chiuso il primo trimestre con un tonfo dell’utile netto dell’85% e con una raccolta pubblicitaria in discesa del 10,2% in Italia .

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi