Telecom/ Bernabè:La rete rimane e rimarrà  nostro asset principale

Non abbiamo alcun intenzione di perderne il controllo
Milano, 10 mag. (TMNews) – La rete di accesso “rimane e rimarrà  il nostra asset principale, noi non abbiamo alcuna intenzione di perdere il controllo della nostra rete”. Lo ha affermato il presidente esecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabè, nel corso della conference call sui risultati trimestrali.
In merito alle ipotesi di scorporo, Bernabè ha spiegato: “Come abbiamo fatto con Open Access esploriamo eventuali varie opzioni future, se dovessero creare maggior valore per la società  e per gli azionisti” ma oggi “non c’è nessuna pressione dall’esterno nè discussioni interne sulla separazione della rete”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci