Moviemax: al via aumento di capitale

MILANO (MF-DJ)–Prende il via l’aumento di capitale di Moviemax che riguarda la sottoscrizione di massime 82.400.000 azioni ordinarie, prive del loro valore nominale, di nuova emissione, godimento regolare.
Le azioni, spiega una nota, saranno liberate in denaro ad un prezzo pari a 0,0606 euro/azione, di cui 0,03 euro da imputare a capitale sociale e 0,0306 euro a titolo di sovrapprezzo, per un controvalore massimo pari a 4.993.440,00 euro (di cui 2.472.000,00 euro da imputare a capitale sociale e 2.521.440,00 euro a titolo di sovrapprezzo). Le azioni in offerta sono offerte in opzione ai soci di Moviemax in ragione di 4 nuove azioni ogni 1 azione ordinaria Moviemax Media Group posseduta. Le azioni in offerta saranno denominate in euro e avranno le stesse caratteristiche delle azioni ordinarie Moviemax Media Group attualmente in circolazione.
I diritti di opzione dovranno essere esercitati nel periodo compreso tra il 21 maggio e l’8 giugno 2012. I diritti di opzione saranno negoziabili sull’Mta nel periodo compreso tra il 21 maggio 2012 e il 1* giugno 2012. I diritti di opzione eventualmente non esercitati saranno offerti in Borsa entro il mese successivo alla conclusione del Periodo di Opzione e per almeno cinque riunioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi