INTERNET: NIELSEN, UTILIZZO SEMPRE MENO CON PC E CRESCE MOBILE

(AGI) – Cagliari, 19 mag. – Italiani, un popolo di navigatori…online. L’utilizzo di internet, sempre meno legato ai pc (meno del 70% delle famiglie italiane possiede un personal computer secondo i dati Audiweb), sta andando sempre piu’ a concentrarsi sui device mobili. Cresce la diffusione delle applicazioni per smartphone, tablet e per la tv via internet. Nei social network gli italiani sono primi al mondo per utilizzo, come grandi vetrine per i brand e per i media, i video su siti come YouTube rappresentano una fetta sempre piu’ consistente dei contenuti visualizzati online. I dati sono stati diffusi nel corso del “Linkontro” Nielsen a Santa Margherita di Pula (Cagliari). (AGI) Red/Sol/Cog (Segue)
Tutto questo comporta forti implicazioni nel settore della raccolta pubblicitaria: negli ultimi anni, secondo la rilevazione Nielsen, internet e’ l’unico tra i grandi media che ha visto incrementare il valore degli investimenti pubblicitari delle aziende con tassi di crescita compresi tra il 10% e il 20%. Grazie a questo trend, considerando tutte le forme di pubblicita’ su internet inclusi search advertising, social network e directories, il peso di internet sul totale del mercato pubblicitario e’ ormai vicino al 15%. Il fenomeno, che riguarda anche la pubblicita’ su tablet e dispositivi mobili, e’ determinato da una parte dalla consapevolezza ormai diffusa tra le aziende dell’efficacia dei media digitali, dall’altra dalla crescita nell’utilizzo di internet e dei social network. (AGI) Red/Sol/Cog

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti