L’impatto dei social media sul mercato globale

Il tempo dedicato ai social media è destinato a crescere, aumentando di riflesso l’impatto che essi avranno sulla vita delle persone. Attualmente il 40% degli internauti afferma di essere preoccupato di perdersi qualcosa se non visita il proprio social network. Per questo è necessario che le aziende mettano in atto una valida strategia di sviluppo dei brand anche sulle piattaforme social, costruita in modo mirato in base ai target di riferimento, alle categorie merceologiche e alle aree geografiche in cui si opera. A sostenerlo è ‘Wave 6 – The business of social’, l’indagine diffusa nel mese di maggio 2012 da Um, agenzia di strategia e pianificazione media del gruppo Ipg guidata da Gianfranco Piccolo.

– La ricerca ‘The business of social’ (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme