TLC: CRESCE SHOPPING CON SMARTPHONE, QUADRUPLICATO IN 2 ANNI

CRO:TLC
2012-06-19 17:31
TLC: CRESCE SHOPPING CON SMARTPHONE, QUADRUPLICATO IN 2 ANNI
RICERCA REPLY CON EDIGITAL RESEARCH SU MERCATO BRITANNICO
TORINO
(ANSA) – TORINO, 19 GIU – La diffusione sul mercato di smartphone e la sempre maggiore disponibilità  di applicazioni mobile accelera il mobile commerce e conferma una vera e propria rivoluzione nel modo in cui i consumatori fanno acquisti e navigano in rete. E’ quanto emerge da una ricerca, relativa al mercato anglosassone, realizzata da Portaltech Reply, società  del gruppo Reply specializzata in servizi di consulenza nelle strategie e nelle soluzioni di e-commerce multicanale, in collaborazione con eDigitalResearch, società  di ricerca specializzata nel settore business online e multicanale. In Gran Bretagna, negli ultimi due anni gli acquisti on line attraverso dispositivi mobili sono addirittura quadruplicati, tanto che il 64% dell’intero campione intervistato dichiara di aver utilizzato il proprio smartphone per l’acquisto di un bene. Aumenta il numero di coloro che utilizzano il proprio device per consultare siti web (84%). Che il mobile shopping sia ormai una pratica più che comune lo testimonia il fatto che quasi la metà  (44%) del campione che possiede uno smartphone ha dichiarato che nei prossimi mesi aumenterà  la frequenza di navigazione in rete attraverso il proprio dispositivo e un terzo (31%) si dice convinto che concluderà  un acquisto. Tra chi preferisce ricorrere all’applicazione mobile, il 23% conclude un acquisto su base settimanale. Rimane comunque il 37% di persone che, pur possedendo uno smartphone, non lo ha mai utilizzato per acquisti online: percentuale in netta contrazione rispetto alle precedenti indagini (-21% rispetto a giugno 2010). “Lo sviluppo del mobile commerce – ha dichiarato Filippo Rizzante, Executive Partner e Cto di Reply – è una opportunità  non solo per il mondo retail, ma anche per tutti gli attori coinvolti nello sviluppo di strategie e soluzioni multicanale. L’uso dello smartphone come strumento per gli acquisti è ormai una consuetudine e l’arrivo del 4G, insieme al potenziamento dei collegamenti tra i punti vendita, faciliterà  ulteriormente l’uso di questo device nell’esperienza dello shopping multi-canale”. (ANSA).
ANG/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti