Intel: lancia 35 Ultrabook

MILANO (MF-DJ)–Arriva la fase due per gli Ultrabook di Intel, la nuova categoria di computer a meta’ tra il portatile e il tablet, creata dalla multinazionale californiana. Fase due perche’ si parla di processori e modelli di nuova generazione: piu’ sottili, piu’ veloci, ai quali si sono aggiunte nuove funzionalita’ come l’anti-furto e la protezione dell’identita’. Ma anche perche’ e’ arrivata l’ora di comunicare in tutto il mondo quali sono le potenzialita’ della nuova categoria di computer.
300, scrive Italia Oggi, sono i milioni di dollari stanziati a questo scopo da Intel a livello globale per tutto il 2012, ai quali si aggiungono operazioni di co-marketing con i principali produttori e distributori, da Asus ad Acer, da Samsung a Toshiba.
à” cosi’ che la multinazionale si propone ai consumatori e cerca di accelerare la transizione dal tradizionale portatile all’Ultrabook: ampliando la gamma di modelli (35 disponibili sul mercato entro fine mese), spingendo sull’abbassamento dei prezzi per aumentare i volumi di vendita e comunicando prodotto e marchio.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)