TV: CANALE 5 CON CELENTANO, DE FILIPPI E 4 NUOVI SHOW

Condividi

IPOTESI CUCCIARI PER ZELIG. ITALIA 1 VUOLE CHIAMBRETTI ALLE IENE

(dell’inviata Angela Majoli) (ANSA) – MILANO, 3 LUG – L’evento Adriano Celentano, la conferma di Maria De Filippi e quattro nuovi show per Canale 5, che affida ad Alessia Marcuzzi la versione italiana di Extreme Makover – Home edition e pensa a Geppi Cucciari per il futuro di Zelig. Il grande calcio, con l’accoppiata Champions League ed Europa League per Italia 1, che corteggia Piero Chiambretti per le ‘Iene’. Il ritorno di Quarto grado, il meglio dei documentari mondiali e la serie spagnola Tierra de lobos su Rete4. Sono i punti di forza dei palinsesti dell’autunno Mediaset, che in tempi di crisi investirà  quest’anno 2 miliardi di euro nei contenuti, pur all’interno di un piano di risparmi da 250 milioni di euro annui entro il 2014. Un’attenzione ai costi che sembra influenzare anche la presentazione ‘low profile’ dei nuovi programmi a giornalisti: notte dei palinsesti ieri sera a Cologno Monzese senza star, né red carpet, né sponsor, in uno studio arredato in stile minimal e bianco latte. Solo Gerry Scotti a fare da padrone di casa e a introdurre gli interventi dello stato maggiore dell’azienda, in testa il vicepresidente Pier Silvio Berlusconi. CANALE 5 – L’evento più atteso è lo show live di Adriano Celentano, l’8 e il 9 ottobre dall’Arena di Verona. Archiviato per ora il Grande Fratello, che potrebbe tornare nell’autunno 2013, la rete ammiraglia scommette sul talent e vara ben quattro nuovi show. The winner is è un mix tra talent e game: coprodotto da Fascino e Toro, sarà  condotto da Gerry Scotti. Sarà  invece Teo Mammucari a guidare le sfide tra giovani illusionisti ne La grande magia – The illusionist, prodotto da Showlab, e a condurre la nuova edizione dello Show dei record. Dal palleggio calcistico alla memoria: con tante discipline si misureranno i protagonisti di Grandi contro piccoli, nuovo format Magnolia che metterà  a confronto piccoli di talento e adulti vip; la conduzione è ancora da definire. In apertura di stagione Extreme Makeover – Home edition, due puntate pilota con la Marcuzzi team leader del gruppo di lavoro che ristruttura le case di famiglie meritevoli, nell’edizione italiana del format Endemol. Unica collocazione sicura il sabato, regno di C’é posta per te di Maria De Filippi per la quale Mediaset ha pronto un nuovo contratto quadriennale. Ben quattro le serate di fiction, con miniserie evento come Ultimo 4 con Raoul Bova e i sequel di serie di successo, da Squadra antimafia 4 a Ris 3, dai Cesaroni 5 all’Onore e il rispetto 3, passando per il ritorno di Dallas dopo 30 anni. Per il cinema, Avatar, Benvenuti al sud, La peggior settimana della mia vita, l’ultimo Harry Potter. Ad aprire i giochi nel preserale sarà  ancora Paolo Bonolis con Avanti un altro, con Luca Laurenti – che cederà  poi il testimone a Scotti con il suo The money drop – mentre la stagione di Striscia la notizia ‘anticipa’ a settembre la conduzione della coppia Ezio Greggio-Michelle Hunziker. In seconda serata ancora Matrix, con Alessio Vinci, con tre appuntamenti settimanali, mentre Terra! trasloca su Rete4. Tutte conferme nel day time, cambia invece la domenica. “Il vecchio infotainment non funziona più – spiega il direttore generale informazione Mauro Crippa – e perciò stiamo pensando a una lunga traversata che non potrà  che andare in diretta”. ITALIA 1 – Conduttore cercasi per le Iene: per affiancare Ilary Blasi il direttore Luca Tiraboschi vorrebbe “Piero Chiambretti”, che in ogni caso lavora anche a un nuovo progetto di seconda serata da gennaio. Confermati Colorado con Belen Rodriguez e Paolo Ruffini, Archimede con Niccolò Torielli, serial cult come CSI, film come Inception e Cattivissimo me. Grande calcio con la Champions (in esclusiva assoluta la partita del mercoledì) e l’Europa League (in esclusiva free un match del giovedì sera). In seconda serata, nuova coppia per Zelig Off con Katia Follesa e Davide Pagnate, mentre per il futuro di Zelig, dopo l’uscita di scena di Bisio-Cortellesi e il no di Fabio De Luigi, si pensa ad attori comici. “Geppi Cucciari mi piace molto”, confessa il direttore contenuti Rti Alessandro Salem, “ma stiamo ancora lavorando alla nuova conduzione. Alla guida del programma ci potrebbero essere anche due donne”. RETE4 – Torna dal 4 settembre Quarto grado. Sul fronte telefilm, seconda stagione per Downton Abbey e debutto assoluto per Tierra de lobos, l’amore e il coraggio, serie rivelazione spagnola di stampo western. La rete conferma anche la sua vocazione per il documentario con North America, serie coprodotta da Discovery Channel e Mediaset, in prima visione italiana; Lo spettacolo della natura, sei puntate con il meglio della documentaristica internazionale; Sopravvissuti, sulla lotta per la sopravvivenza di chi ce l’ha fatta. Ancora grande cinema, da Shutter Island a Baaria, alla Versione di Barney. E il Tg4 di Giovanni Toti avrà  una nuova edizione alle 14.