Tv: Passera, avanti con Agenda digitale per innovazione

Condividi

ROMA (MF-DJ)–Il completamento della transizione dalla tv analogica a quella digitale e’ “un’importante prova di innovazione, che ha visto un comparto strategico per lo sviluppo industriale e culturale del nostro Paese accettare la sfida e mettersi in gioco, superando le difficolta’ e raggiungendo un risultato di grande rilievo, anche attraverso il lavoro impostato dai Governi precedenti oggi portato a compimento”. Lo afferma il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, sottolineando che “grazie alla stretta collaborazione tra Governo, Agcom, istituzioni locali, emittenti nazionali e locali, associazioni di categoria e dei consumatori, si e’ compiuta in questi anni una rivoluzione tecnologica strutturale, che ha portato nelle case degli italiani piu’ canali, servizi e contenuti e ha aumentato il pluralismo. Adesso e’ importante proseguire su questa strada, ed e’ per questo che intendiamo attuare al piu’ presto tutti i punti dell’Agenda digitale, di cui la televisione e’ un tassello fondamentale”. Passera aggiunge che “azzeramento del digital divide, banda ultralarga, reti wireless di ultima generazione, commercio elettronico, sostegno ai progetti di innovazione nel campo Ict, e-government e trasparenza della P.A.” sono i “principali fronti su cui stiamo lavorando, con l’obbiettivo di creare le condizioni per una nuova fase di crescita e sviluppo anche e soprattutto nei settori tecnologicamente piu’ avanzati”. com/ren