CINEMA: AL VIA GLOBAL FILM AND MUSIC FEST, MOSTRA PER LIZ TAYLOR

(AGI) – Napoli, 6 lug. – Sara’ l’inaugurazione alla Colombaia di una mostra di foto di Liz Taylor firmate da Richard Young ad aprire la decima edizione di “Ischia Global film and music fest”, la rassegna di Pascal Vicedomini che porta ogni anno sull’isola verde numerosi premi oscar. Nella passata edizione, ben otto premiati con la statuetta dall’Academy Award salirono sul palco nella cerimonia finale di consegna dei riconoscimenti assegnati ai migliori operatori del settore. E il Regina Isabella Award di questo anno va alla produttrice Zeudi Araya e alla cantante Gloria Gaynor. Ad annunnciarlo a Napoli il regista Paul Haggis con l’attrice Maria Bello. “Sono orgoglioso e felice di essere di nuovo qui – dice Haggis – e’ la sesta volta che vengo e mi spiace essere mancato un anno. Questo e’ un festival molto speciale. Altri sono stressanti perche’ si lavora e basta. Qui ci si puo’ anche rilassare”. Dall’8 al 15 luglio, dunque, a Ischia sfilano i protagonisti internazionali del cinema, come Terry Gillam, Abel ferrara e Dante Ferretti o i produttori Trudie Styler, Paula Wagner e Rick Nicita, ma anche gli italiani Marco Risi, Carlo Vanzina, Liliana Cavani e i fratelli Taviani. (AGI) Lil

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo