CINEMA: CATHOLIC FILM FESTIVAL, VINCONO ANDY GARCIA E MANSERVIGI

(AGI) – Roma, 8 lug. – Andy Garcia e l’italiano Massimiliano Manservigi sono due dei vincitori della terza edizione di Mirabile Dictu – International Catholic Film Festival, manifestazione ideata dalla regista, produttrice ed editrice Liana Marabini. I premi sono stati consegnati nella serata conclusiva, svoltasi nel Cortile Ottagono dei Musei Vaticani alla presenza del cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontifico Consiglio della Cultura, dicastero che al Festival ha accordato il suo alto patronato. (AGI) Cau (Segue)
Questi i vincitori della terza edizione, decretati dalla giuria presieduta da Remo Girone: miglior Film e’ ‘Churchmen’ (Francia) di Rodolphe Tissot – Zadig Productions. miglior attore protagonista e’ Andy Garcia (‘For Greater Glory, The True Story of Cristiada’ – Messico/Usa); miglior regista Immacolata Hoces (‘A Song’); miglior cortometraggio e’ ‘On the Road to Tel Aviv’ (Israel) di Ken Shalem. Per il miglior documentario ha vinto l’italiano ‘Cercando le 7 chiavi di Antonio Gaudi” di Massimiliano Manservigi, candidato anche per la miglior regia. Sono stati inoltre attribuiti: il premio speciale della Capax Dei Foundation per un’opera prima al film ‘Hay mucha gente buena’ (Spagna) di Antonio Cuadri; il premio speciale della Giuria giovane per un’opera giovanile a ‘The War of the Vandee’ (Usa) di Jim Morlino / Navis Pictures. Infine il premio alla carriera, assegnato all’attore e cineasta francese Robert Hossein, che ha ricordato di aver vissuto a Roma, in Via Margutta, accanto a Fellini, e di aver lavorato tre anni in Italia con Sordi, Manfredi, Tognazzi, Mastroianni, Claudia Cardinale, Sophia Loren, Virna Lisi. (AGI) Cau

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo