Gb/ Scandalo intercettazioni, decisione su accuse entro fine mese

Procura deciderà  se rinviare a processo 13 giornalisti

Roma, 9 lug. (TMNews) – La procura britannica deciderà  entro al fine del mese se rinviare a processo i giornalisti di News of the World accusati nell’ambito dell’inchiesta sulle intercettazioni illegali.

Gli accusati, ricorda oggi il Guardian, non sono stati identificati ufficialmente per nome, nonostante 13 giornalisti sino stati sottoposti già  ad arresto preventivo e di alcuni di loro si conoscono le identità . Tra questi, Rebekah Brooks ed Andy Coulson, entrambi alla direzione del domenicale.

Lo scandalo delle intercettazioni illegali ha costretto il magnate dei media Rupert Murdoch, la scorsa estate, a chiudere il domenicale britannico.

Coa

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo