Cinema/ Maria Bello: Voglio Benigni nel primo film da regista

L’attrice americana è in Italia per definire con lui il progetto

Milano, 9 lug. (TMNews) – Voglio Roberto Benigni come protagonista del mio primo film da regista”. Lo dice l’attrice americana Maria Bello in un’intervista rilasciata al quotidiano “La stampa”. “Anch’io recito nel film” – rivela – “e lui dovrebbe ricoprire il ruolo di mio fidanzato”.
La città  di Venezia l’ambientazione prescelta. “Mio padre, mia madre e i miei nonni erano italiani e così ho pensato a una storia italiana. Questo è il posto più bello del mondo”, dice Bello esprimendo così il suo amore per il nostro Paese. “Il film sarà  una commedia romantica che farà  sognare”.
L’attrice, convinta di avere trovato la storia giusta, si trova in questi giorni in Italia ospite dell’Ischia Global Film & Musica Fest. Approfitterà  dell’occasione per incontrare Benigni e parlargli di persona del progetto.

Spt

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo